“…non lasciamo che sia una speranza…”

Dal 17-11-2010

La sua risposta:

“Miss Leffe! Voglio dire, futura signora B.(il suo cognome) 😛

Ho passato davvero una bella giornata con te. Continuavo a raccontare a Ken (un suo amico couchfurfing) tutto sul nostro giorno … Sono stato tutto di quella shiz, brah 😛 (sinceramente questo è il massimo della traduzione di questa frase).

E anche io spero di rivederti. Infatti, non lasciamo che sia una speranza. Mettiamoci d’accordo(O_O).

O quando tornerò in Italia oppure se tu vieni in viaggio da qualche altra parte dove sono io… come Londra nel mese di gennaio, per esempio (per esempio??). io posso trovare un posto gratis per dormire e tu puoi  prendere un volo economico Ryanair a 10 euro! Anche se so che sei una ragazza impegnata, quindi potrebbe essere l’Italia di nuovo.

Naturalmente, per quando tornerò a Roma in due tre mesi, sarà passato abbastanza tempo per rendere le cose  un po imbarazzanti. Ma sarà fico e divertente, proprio come tutto il resto oggi.

Va bene, vado a letto. Grazie per il video di YouTube, io ancora non conosco la canzone ma mi piace (gli avevo allegato nella prima email il video della canzone del sole). Mi piacerà ancora di più quando mi invierai un video di te che la canti . E poi manderò uno mio di risposta. Non dimenticartelo!

P.S ci vediamo a breve all’altare!

Kyle”

Insomma mi ha proposto di incontrarci a Londra a Gennaio!  E questa email è del 17 novembre, la data del nostro appuntamento a Roma.

“è sempre bello sognare…”

Ciao Kyle!
Sono tornata a casa proprio ora … In realtà ho mangiato prima (il cibo sempre prima) e ora eccomi qui a scriverti.Scrivo queste poche righe, per dirti ancora una volta quanto sia stata felice di conoscerti.
Oggi è stata una giornata fantastica per me.Probabilmente, in questo viaggio, avrai avuto un sacco di belle giornate e voglio ringraziarti  per aver deciso di trascorrere del tempo con me .. e soprattutto che non mi hai lasciato al Colosseo 🙂 (Lui mi aveva detto che se io fossi stata un tipo noioso si sarebbe inventato qualche scusa per andare via e lasciarmi al Colosseo).
Non so se ci rivedremo ancora, ma spero di sì .. E ‘bello incontrare persone come te, ti fa davvero credere che il mondo è un luogo ideale pieno di bella gente.
Non so davvero cosa scrivere.
Sono ancora così felice per la bella giornata!
Ricordate, sei fortunato 🙂
e io sono troppo fortunata … grazie per i tanti baci e carezze, e gli occhi che mi imbarazzavano.
Spero che un giorno io possa riaverli ancora, è sempre bello sognare! e io sono un sognatrice, lo sai!

Ti Aspetto domani per il nostro matrimonio! (ci eravamo detti che ci saremo sposati il giorno dopo)

Tua Leffe Valentina.

Sul cellulare mi ha salvato con il nome della birra che ci ha fatto incontrare Valentina Leffe)”

E ancora tutta frastornata e felice della giornata Romana, ho inviato questa email con il meglio che grazie a google translate  ho potuto fare.